Raccontare storie di luoghi e persone, viaggi in solitaria e di gruppo, speranze, sogni, attese soddisfazioni e delusioni.

3° Memorial Franco Basso

Nicole D’Agostin, 18 anni compiuti il primo febbraio di quest’anno, al secondo anno nella categoria Juniores quest’oggi ha bissato il successo conquistato ieri a San Giorgio di Perlena dove è giunta 3° assoluta e prima di categoria.

Sul traguardo di Breganze, dopo 10 giri di circuito cittadino molto impegnativo e caratterizzato da una salita ostica e da tratti in porfido, si è lanciata all’inseguimento delle fuggitive sull’ultima erta di giornata.

Giunta al traguardo a ruota delle Elite, ha così conquistato il primo posto della categoria Juniores. Due vittorie in due giorni, le prime di questa stagione 2017.

Nicole ha ringraziato tutta la squadra, il ds Davide Casarotto e, soprattutto, il papà Loris che la segue e la sostiene in tutto.

Nicole, appena scesa dal palco, è saltata letteralmente in braccio a suo papà che, da quando la mamma è venuta a mancare, è rimasto il suo primo punto di forza.

Le ragazze come Nicole D’Agostin sono persone speciali.

A giugno 2016, ha perso la mamma Sabrina di soli 44 anni e da allora non ha mai smesso di lottare in bici e nella vita di tutti i giorni.

Non ho avuto la possibilità di avere figli naturali, ma sono figlio anche io e so cosa vuol dire avere genitori presenti e cosa vuol dire perderli.

Sono certo che la tua mamma sta festeggiando con voi e, in quell’abbraccio con tuo papà Loris, li proprio in quel momento c’era anche mamma Sabrina.

Quell’abbraccio era a tre e lo sarà sempre perché lei è presente. L’ho conosciuta solo in foto ma non riesco assolutamente a non vederla sorridente, saltare a braccia alzate al tuo arrivo vittoriosa.

Nicole! Grazie di tutto, grazie per le vittorie, grazie per sopportarmi mentre ti fotografo, grazie di avermi accolto anche tu nella grande famiglia Wilier e specialmente del Team Wilier Breganze Millenium nel quale militi.

Grazie ancora.

Condividi