La stella cometa è già sopra di noi

La stella cometa 46P/Wirtanen, soprannominata “cometa di Natale” è già visibile ma il giorno migliore per osservarla ad occhio nudo, o con un cannocchiale commerciale, sarà il prossimo 16 dicembre.

La stella deve il suo nome allo scopritore, l’astronomo americano Alvar Wirtanen che per primo, nel 1848, ne osservò la traiettoria

Intorno alle ore 21:30, quando passerà nel punto più vicino alla Terra, a soli 11 milioni di chilometri di distanza, potrà essere visibile ad occhio nudo, cercando zone poco illuminate e confidando in cielo privo di nubi.

Bisognerà volgere lo sguardo a Sud/Sud-Est in direzione della costellazione di Orione. Una volta individuata spostate lo sguardo verso destra, dove la stella cometa sarà visibile come una stella sfocata e circondata da un alone luminoso.

Buona visione e introspezione a tutti

fonte Blastingnews 

Condividi