Doping, la lista si allunga

doping
0 0
Read Time:1 Minute, 54 Second
doping

L’ennesimo caso doping è stato scoperto alla Vuelta San Juan 2019.

L’atleta “beccato” positivo all’EPO è l’argentino Daniel Zamora, due volte 5° di tappa e vincitore del titolo di miglior scalatore del giro.

L’atleta era già stato fermato nel 2014 per lo stesso problema.

Solo un anno fa, nella stessa competizione, era stato trovato positivo al CERA Gonzalo Najar (4 anni di squalifica).

La lista si allunga ancora.

Bisogna mantenere alta l’allerta, il doping non è scomparso dal nostro mondo.

tom dumoulin

ULTIMA ORA e giù di li

  • marzo 2019, SPAZIO CICLISMO, trovato positivo l’atleta argentino Daniel Zamora.
  • sospensione postuma, i fatti risalgono al 2012, di due atleti bielorussi per anomalie riscontrate durante le Olimpiadi di Londra.
  • LECCEPRIMA del 12 marzo che parla di maxi blitz con 12 arresti con l’accusa di traffico internazionale.
  • il 14 marzo la Gazzetta dello Sport ci annuncia un altro squalificato, il nuotatore brasiliano Henrique Martins ( 3 ori e 1 bronzo ai mondiali in vasca corta).
  • il mondo amatoriale non è certo puro e indifferente alla pratica illecita del doping: Alessandria News ci racconta dell’avvenuta condanna di un amatore “beccato” dopo una gara in Liguria corsa nel 2011.
  • CremonaOggi ci racconta di un altro traffico di sostanze dopanti che vedrebbe coinvolto anche un agente di Polizia
  • allenatore di body building arrestato nell’astigiano, ce lo ricorda la Nuova Provincia.
  • febbraio 2019, Corriere dello Sport, arrestati 5 atleti ai Mondiali di scii di fondo.
  • con l’accusa di frode sportiva e violazione della legge Antidoping è stato arrestato anche il fondista Johannes Dürr,colui che ha contribuito alle indagini che hanno portato agli arresti ai mondiali di sci. Johannes Dürr, nel 2014, aveva riconosciuto le sue colpe ovvero di aver fatto uso di EPO, di ormone della crescita e di aver utilizzato anche l’emoautotrasfusione.

ELENCHI UFFICIALI

Basta accedere al sito della FCI (Federazione Ciclistica Italiana), e più precisamente alla pagina Sanzioni disciplinari per vedere un lungo elenco di provvedimenti presi a vario titolo da enti diversi.

Stessa cosa si può fare per il mondo amatoriale visto che anche ACSI Ciclismo ha una pagina dedicata ai deferimenti e sospensioni antidoping.

E’ una questione culturale, non vi è dubbio.

Cliccando qui puoi visualizzare la lista Procedimenti Disciplinari Federciclismo: Leggi

Cliccando qui puoi visualizzare la lista deferiti aggiornata da WikiPedia: Leggi

Articoli consigliati