Zero SLR è il suo nome

Wilier Triestina Zero slr è il suo nome.

I Gastaldello presentano la nuova bici da strada top di gamma.

La prima super leggera con freni a disco e cavi completamente integrati.

Un prodotto veramente rivoluzionario, non è semplice far pesare 7 kg circa una bici con freni a disco e cambio elettromeccanico.

ULTRA LEGGEREZZA
Segno distintivo di Wilier Zero SLR è la leggerezza del telaio: con 780 grammi per la taglia M nella versione colore nero opaco, Wilier Zero SLR si colloca al top della gamma dei telai superleggeri Wilier Triestina. Difatti con l’allestimento top, la bici completa fa fermare l’ago della bilancia a 6,5 KG.

La nuova nata a Rossano Veneto, monta ruote marchiate Wilier con un nuovo fermo brevettato da Mavic che permette di montarle e smontarle in tempi veramente rapidi.

Basta scene da formula uno per il cambio ruote.

Questa novità sarà fondamentale per l’affermazione dei freni a disco.

Manubrio simile alla famosa Alabarda, ma con forme più sottili, arrotondate e perfettamente calibrate con il resto del telaio.

Monta gruppi Shimano a 12 velocità esclusivamente elettromeccanico.

Usciranno da catalogo la super bici Zero7 e la sorella Zero6. Questo potrebbe dispiacere a molti.

Condividi
  • 1
    Share