Carissimo Salento

Sono legato al Salento prima di tutto per questione di origini e poi per il mare fantastico.

Vengo da queste parti sin da piccolo ed ho seguito, di anno in anno, l’evoluzione in corso.

Ma il carissimo Salento, non è frutto di emozione e sentimento, ma della velocità di svuotamento del portafogli.

La bellezza di questi posti era arricchita dal basso costo dei servizi e del cibo, ora è tutto in linea con il resto d’Italia.

Un ombrellone e 2 lettini costano dai 19/21 euro in zona Alimini, ai 30 euro presso la Baia dei Turchi (agosto 2019).

Un piatto di spaghetti alle vongole dai 9 ai 12 euro.

Un giorno al mare per 2, tra ombrellone e lettini, parcheggio, un piatto di spaghetti, una bibita e acqua, costa circa 60 euro.

Niente di straordinario, si paga circa uguale anche a Rosolina mare e in tante altre località ma qui, che solo non molto tempo fa i pezzi erano molto più bassi, la differenza è evidente.

La zona ancora lì vale tutti, i servizi ci sono, come le comodità.

Andateci, sono posti fantastici ma non aspettatevi prezzi bassi.

L’alternativa? Pranzo al sacco, ombrellone e lettini privati, le spiagge libere sono tante.

Buone vacanze.

Condividi