Ha vinto lo sport

Oggi ha vinto lo sport.

Sarò sempre uno sportivo, non un tifoso.

Nel mondiale disputatosi oggi nello Yorkshire c’è poco da dire, ha vinto chi ne aveva di più dopo 260 km sotto la pioggia.

Uno sportivo gioisce per una bella gara, difficile ed impegnativa, vinta da chi ha avuto quel qualcosa in più.

La squadra italiana si è mossa molto bene, ha dato il massimo ed ha rispettato le regole.

Per me è stato un bel mondiale ed ha vinto lo sport, ha trionfato direi.

Ci sta il ramnarico di Matteo Trentin, chi non avrebbe un po’ di rabbia al posto suo?

Lui è un vero campione perché ha riconosciuto i meriti del suo collega.

Pioggia dal primo secondo, strade non delle migliori, vere e proprie piscine lungo il percorso.

Tutti quelli che hanno corso in queste condizioni meritano un plauso, dal primo all’ultimo.

Cosi Giovanni Visconti e Moscon, hanno.dato tutto.

Tutto il resto è da tifosi… i tifosi diventano ciechi, non vedono nulla se non il loro preferito.

Non vedono scorrettezze palesi, e se le vedono le giustificano.

Il tifoso si arrabbia, e può diventare addirittura violento, se non vince il suo team.

Viva lo sport.

Condividi