Raccontare storie di luoghi e persone, viaggi in solitaria e di gruppo, speranze, sogni, attese soddisfazioni e delusioni.

Rigoberto Uran

Dopo il grave incidente e 7 ore di sala operatoria ecco a voi ciò che Rigoberto Uran ha voluto comunicare a tutti:

Amici, la vita e la bicicletta mi hanno sempre messo a dura prova, ma mai come in questa settimana. Dopo 7 ore di intervento il dottore ha detto ai miei famigliari che tutto è andato per il meglio. E’ stato un bello spavento anche per loro. La mia clavicola, scapola, costole e cervicale stanno bene e il polmone migliora sempre di più. Da qui in poi ci vorrà tanta pazienza per recuperare da questo 2019 che è stato molto difficile. Grazie davvero a tutti per le vostre preghiere perchè secondo il dottore sono vivo per miracolo.

Rigoberto Uran
Condividi

Bufera sul ciclismo

Mentre l’Unione Ciclistica Larcianese cerca di salvare la propria gara proponendo il 6 settembre come possibile data in cui correre, il campione […]

Condividi