Vini Zabù, chiede sostegno

Vini Zabù, chiede sostegno

4 1
Read Time:1 Minute, 5 Second

La Vini Zabù ha deciso di aprire un crowfunding, una raccolta fondi in sostegno delle iniziative del gruppo.

“Vogliamo implementare al massimo la nostra capacità di controllo sugli atleti – dicono – affinché non si ripetano più episodi del genere che mettono a repentaglio in primis l’immagine dello sport e a seguire il futuro di tutto un Team, partendo dai suoi colleghi fino ad ogni singolo membro dello staff”

I manager “ripudiamo il doping” e vogliano combatterlo “creando un progetto che è stato già sposato all’estero ma che non ha eguali in Italia”.

Rivolgono un appello a tutti i tifosi “…del vero ciclismo, a quelli che si sono emozionati per i Campionati Italiani vinti da Giovanni Visconti, a quelli che hanno ancora in mente la sparata di Oscar Gatto che a Tropea ha battuto Alberto Contador, a quelli che hanno tifato fino all’ultimo metro del Giro delle Fiandre per Filippo Pozzato quando solo Tom Boonen riuscì a precederlo”.

A tutti gli amanti del ciclismo chiedono di cliccare sul seguente link, che riportiamo: Sostieni Vini Zabù.

La doppia positività in meno di sei mesi, la mancata partecipazione al Giro d’Italia stanno evidentemente facendo tremare le fondamenta di un team nato nel 2003 e presente nel mondo del professionismo dal 2009. Il Team Citracca ha conquistato 181 vittorie.

Forza Zabù!

Lascia un commento