Un altro San Luca

IMG 20211031 182341 282
0 0
Read Time:1 Minute, 7 Second

La salita che vi sto per raccontare ci porta in cima a santuario della Madonna di San Luca in Bologna.

Non è quella famosa del Giro dell’Emilia che fa ogni anno selezione e decide il vincitore.

Eh quella che gli stessi corridori percorrono in discesa durante la medesima competizione.

Lasciamo la macchina nei pressi dello stadio Dallara dove ci sono ampi parcheggi.

Ci vestiamo scendiamo la bici e dopo aver controllato tutto iniziamo la nostra pedalata.

Imbocchiamo via Saragozza svoltando a sinistra, siamo a pochi metri dall’arco del Meloncello. Poco dopo a destra incontriamo via di Casaglia che per un tratto costeggia il parco di villa Spada.

La strada inizia subito in salita e continua per circa 4 chilometri. Segue un chilometro di discesa e poi si torna a salire per un altro chilometro e con tratti piuttosto duri ma brevi.

La salita termina all’ingresso del parco del Santuario, da li inizia la discesa degli archi.

Non la faccio perché il traffico automobilistico è troppo è non vorrei ci fosse un qualche presunto comico in Mercedes.

Mi volto, indosso una mantellina giallo fluo e riparto seguendo la stessa via fatta in salita.

Lunghezza salita 6 chilometri.

Temperatura massima 13°, media 8,5°, minima 7°.

Ascesa totale 311 metri, discesa totale 304 metri, quota massima 275 metri

Dati rilevati da ciclo computer Garmin Edge Explorer.

Articoli consigliati