No War Ucraina – Russia

No War Ucraina - Russia
Share News
54 / 100

Il livello culturale e di apertura mentale è veramente preoccupante. Una parte di popolazione si fa la propria bibbia, dentro non c’è di certo la parola di Dio e nemmeno quella di chi si consuma studiando, sperimentando e aiutando il prossimo.

Certi neanche la guerra sono capaci di combattere onestamente.
Hanno bisogno di usare armi che devastano vite e territori per secoli come quelle chimiche, batteriologiche e nucleari.

La #Cina e l’#India stanno a guardare e forse appoggiano tacitamente il pazzoide. La Cina ritiene le sanzioni Europee illegali e manterrà, hanno detto, tutti i rapporti commerciali in essere.

Hanno bisogno addirittura di ingannare, uccidere gli amici per incolpare altri per poi avere il motivo di uccidere ancora.

Figli e fratelli del porco #diavolo, perché fate la sua volontà? Volete combattere? Almeno fatelo onestamente, non saltando con i carrarmati sopra le auto delle persone disarmate.

Vi abbiamo visti! Vili, codardi, disumani, diabolici.

La guerra fatela tra capi di Stato non mandate altri ad uccidere gli indifesi.

Sono già più di 2000 le vittime civili di questa assurda guerra mossa da pochi Russi contro un paese libero.

Non solo armi ma la guerra è anche informatica. Si contano centinaia di attacchi verso i sistemi digitali russi e da parte dei russi.

Molte aziende pubbliche italiane utilizzano il sistema antivirus Kaspersky prodotto da una azienda con sede a Mosca. Si teme anche per la sicurezza dei dati in tutta Europa.

L’Europa cerca di intervenire senza usare le armi attraverso sanzioni rivolte contro l’invasore. Molti italiani sono contrari ad alciune di esse, soprattutto a quelle che escludono i team russi dalle competizioni e di tutte quelle che vanno a colpire il mondo dello sport.

Lo scopo di questi provvedimenti è quello di porre fine alla guerra. Sono misure opportune secondo me, la vita umana e la libertà sono più importanti. Prima la guerra finisce prima torneranno a gareggiare tutti.

54 / 100