FB IMG 1648307755463 Ingironews.it Geraint Thomas, vita da gregario?

Geraint Thomas, vita da gregario?

In tutte le competizioni a cui ha partecipato da inizio stagione, abbiamo visto sempre Geraint Thomas fare un gran lavoro per il team.

Alla Coppi&Bartali ha controllato il gruppo per difendere la maglia di leader del compagno Dunbar.

In questi giorni sta correndo la gara a tappe denominata Paesi baschi e lo vediamo fare un gran lavoro, in testa al gruppo anche in salita.

Sta cercando la forma dopo l’intervento che ne ha ritardato l’esordio stagionale o sarà questo il suo ruolo in squadra quest’anno?

Il 35enne ha dichiarato che sarà al Tour de France per lavorare per la squadra ma, senza mezzi termini, fa capire che anche quando ha vinto non era il capitano designato.

È una bella sensazione essere di nuovo davanti, va meglio di quanto credessi – spiega ai nostri microfoni – Tutti sanno che questa è una delle corse più dure del calendario, con tante salite, ripide e in altura. È quello che di cui ho bisogno dopo un inverno piuttosto lento. Ora l’obiettivo è di mettere una bella settimana di corsa nelle gambe e lavorare duramente per il team”, ha detto in una video intervista Geraint Thomas.