2022 03 19 SANREMO 10 Copia0011

Gli italiani al Giro d’Italia

0 0
Read Time:1 Minute, 18 Second

Quanti sono i corridori italiani che partecipano al Giro d’Italia che partirà domani 6 maggio dall’Ungheria?

Sono ben 45 i portacolori azzurri.

E’ la Bardiani CSF Faizané ad avere il primato con 8 corridori su otto: Luca COVILI, Filippo FIORELLI, Davide GABBURO, Sacha MODOLO, Luca RASTELLI, Alessandro TONELLI, Filippo ZANA, Samuele ZOCCARATO.

A seguire la Eolo Cometa, con 7 corridori: Vincenzo ALBANESE, Davide BAIS, Lorenzo FORTUNATO, Mirco MAESTRI, Samuele RIVI, Diego ROSA, Francesco GAVAZZI.

Sono 4 i corridori italiani presenti nella Drone Hopper Androni Giocattoli: Mattia BAIS, Simone RAVANELLI, Filippo TAGLIANI, Edoardo ZARDINI.

L’Astana Qazaqstan ne ha portati 3: Valerio CONTI, Fabio FELLINE, Vincenzo NIBALI.

3 anche per la Cofidis: Davide CIMOLAI, Simone CONSONNI, Davide VILLELLA.

3 per la TrekSegafredo: Dario CATALDO, Giulio CICCONE, Jacopo MOSCA.

Eppure la UAE Emirates ha 3 atleti al via: Alessandro COVI, Davide FORMOLO, Diego ULISSI.


In fine, 2 per l’Alpecin Fenix (Jakub MARECZKO, Stefano OLDANI), Intermarché Wanty Gobert (Domenico POZZOVIVO, Lorenzo ROTA) e per la Israel PremierTech (Giacomo NIZZOLO, Alessandro DE MARCHI).

Portano un corridore la Ag2r Citroen (Andrea VENDRAME), la Bora Hansgrohe (Giovanni ALEOTTI), la Groupama Fdj (Jacopo GUARNIERI), la Ineos Grenadiers (Salvatore PUCCIO), la Jumbo Visma (Edoardo AFFINI), la Quick Step Alpha Vynil (Davide BALLERINI), la Team BikeExchange Jayco (Matteo SOBRERO) e il Team Dsm (Alberto DAINESE). 

Chi di questi potrà puntare ad un buon piazzamento nella classifica generale? Purtroppo non vediamo molti possibili vincitori, certò è che Vincenzo Nibali e Giulio Ciccone hanno sicuramente buone possibilità di far bene. Per le fughe e gli arrivi di tappa c’è spazio per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.