Ciclismo uguale Turismo, il Giro dell’Emilia

Ciclismo uguale Turismo, il Giro dell'Emilia
Share News
70 / 100

Sabato 1 ottobre 2022 Giro dell’Emilia

Partenza insolita per la classica di ottobre organizzata dal GS Emilia. Non si partirà dal centro di Bologna come nelle precedenti edizioni ma da Carpi, in provincia di Modena.

La startlist non è ancora stata ufficializzata, per ora si sa che dovrebbero partire Simone Velasco (Astana Qazaqstan Team), Esteban Chaves e Rigoberto Uran della EF Educational First, David Gaudu della FDJ, Tao Geoghegan Hart (Ineos Granadiers), Jakob Fuglsang (Israel Premier Tech), Enric Mas (Movistar), Julian Alaphilippe e Fausto Masnata della Quick Step, Nairo Quintana (Arkea), Filippo Zana (Bardiani CSF Faizané).

Saranno al via anche il fuoriclasse Tadej Pogacar, Juan Ayuso e Joao Almeida della corazzata UAE Emirates.

Il via verrà dato alle 11:20 e la bandiera a scacchi sventolerà tra le 16:00, 16:30.

Il Giro dell’Emilia edizione 2022 si concluderà come al solito nel circuito che prevede la scalata del San Luca per ben 5 volte.

Il gruppo taglierà il traguardo dopo 198,7 chilometri di gara.

La RAI trasmetterà la corsa in diretta su RAISPORT (canale 58 digitale terrestre).

Emilia Romagna – clicca qui

70 / 100