Edoardo Faresin sospeso per doping

doping
Share News
56 / 100

Edoardo Faresin, figlio di Gianni Faresin suo attuale DS alla Zalf Euromobil Desirée, è stato trovato positivo ad un controllo antidoping NADO Italia.

Il comunicato NADO afferma:

«Il Tribunale Nazionale Antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Edoardo Francesco Faresin (tesserato FCI) per la violazione degli artt 2.1 e 2.2. (Sostanza riscontrata: Eritropoietina Ricombinante). Il controllo è stato effettuato da NADO Italia».

Il comunicato del team Zalf Euromobil Désirée Fior:

«La società Zalf Euromobil Désirée Fior è stata informata quest’oggi dal Tribunale Nazionale Antidoping della sospensione cautelare dell’atleta Edoardo Francesco Faresin. La società prende atto del suddetto provvedimento e comunica che, in attesa che l’atleta in questione possa chiarire la propria posizione mediante tutti gli accertamenti necessari ed opportuni, non verrà rilasciato alcun commento sulla vicenda».

L’atleta ora potrà difendersi nelle sedi opportune intanto non potrà correre.

È un duro colpo per il ciclismo italiano, difficile negarlo.

56 / 100