Trofeo Baronti 2024, vince volata a 5 Enea Sambinello

Baronti LAMPORECCHIO
Share News
85 / 100

Trofeo Baronti, vince la volata a 5 Enea Sambinello Vangi Il Pirata Sama.

Si è corso il 3 marzo il 2° Gran Premio Giuliano Baronti, competizione nazionale che ha avuto luogo oggi in provincia di Pistoia con partenza e arrivo presso lo stabilimento Neri Sottoli a Cerbaia di Lamporecchio.

La corsa è stata organizzata dal Team Franco Ballerini.

Davanti a un folto pubblico che ha sfidato il tempo incerto, circa 184 juniores hanno affrontato i 13 giri del circuito ondulato di 7800 metri più un ultimo giro di 20 chilometri con la salita di Cugnano e il paesaggio in cima al San Baronto.

Dopo alcuni tentativi e una fuga a due poi ripresa con il grande lavoro della Borgo Molino, la differenza si è fatta sulla salita.

Alla fine è stata volata a cinque, vinta da Enea Sambinello diretto in ammiraglia da Matteo Berti

Ha preceduto di poco il giovane Mattia Gagliardoni Proietti (Team Franco Ballerini) e lo sloveno Erazem Valiavec (Autozai Contri).

Appena giù dal podio, quarto, Andrea Bessega (Borgo Molino), quinto Giacomo Rosato del Team Giorgi

Il trofeo di miglior scalatore va al corridore della Borgo Molino

Erano presenti anche c.t. della Nazionale Azzurra juniores Dino Salvoldi, il consigliere nazionale della FCI Fabrizio Cazzola, il presidente del Comitato Regionale Toscana Saverio Metti.

Classifica Top10

1) Enea Sambinello (Vangi Il Pirata Sama) Km 121,8, in 3’05’01”, media km 39,500;

2) Mattia Gagliardoni Proietti (Team Franco Ballerini);

3) Erazem Valiavec (Autozai Contri);

4) Andrea Bessega (Borgo Molino);

5) Giacomo Rosato (Team Giorgi);

6) Elia Andreaus (Team Giorgi) a 22”;

7) Simone Galbusera (Pool Cantù-GB Junior Team);

8) Roberto Capello (CPS Professional Team) a 27”;

9) Leonardo Meccia (Vangi Il Pirata Sama) a 28”;

10) Ivan Toselli (idem) a 32”.

Trofeo Baronti 2024, vince volata a 5 Enea Sambinello

85 / 100