Ciclismo

137 articoli

image_pdfimage_print

Giro d’Italia, doppietta di Elia Viviani

Finisce con la terza tappa di 229 km da BE’ER SHEVA e EILAT sul Mar Rosso, la parte iniziale del Giro d’Italia n. 101 in terra di Israele. Vince per la seconda volta consecutiva il veneto Elia Viviani che si impone  davanti a  SACHA MODOLO, SAM BENNETT  e JAKUB MARECZKO. Condividi

Condividi

La via del Chianti

Questa volta partiamo da Siena, la città di Santa Caterina patrona d’Italia e di San Domenico, fondatore dell’ordine religioso dei domenicani. La città posta a sud di Firenze (si lascia l’autostrada A1 a Impruneta e si percorre la statale in direzione Siena-Grosseto) nata su una collina è famosa in tutto il mondo per suoi Santi, per le numerose chiese, per i Ricciarell i Cantuccini e l’ottimo vino. Se avete l’opportunità fate come noi, trascorrete […]

Condividi

Il Giro è Amore e businnes, passione e lavoro

Il Giro d’Italia è un brand, è un prodotto che costa e fa guadagnare. Non capisco chi dice che si va di qua e di la solo per soldi. Ragazzi! queste gare sono aziende che hanno dei costi e devono produrre utili. Sono vetrine per le aziende di biciclette, abbigliamento, integratori, auto, moto, computer e chi più ne ha più ne metta. Gli amatori non si comprano le bici dei campioni spendendo […]

Condividi

Pozzovivo il primo a cronometro

Nella tappa di apertura del Giro d’Italia 101, il primo degli italiani al traguardo e Domenico Pozzovivo . Ha percorso  i 9 chilometri di gara in 12 minuti e 29 secondi piazzandosi in decima posizione a 27 secondi dal leader Tom Dumoulin – La classifica completa Il Capitano della Bahrain-Merida sembra in splendida forma e questo fa ben sperare per la classifica finale della corsa rosa. Corsa che nel 2017 ha […]

Condividi

Salbutamolo e non solo

Fervono le polemiche intorno a Chris Froome trovato con una quantità di Salbutamolo nelle urine superiore al consentito nella 18° tappa della Vuelta 2017. Il Salbutamolo, sostanza con proprietà bronco dilatatorie, viene utilizzata sotto prescrizione medica da ciclisti professionisti e sportivi in generale sofferenti di Asma o altri problemi respiratori curabili con tale prodotto. La norma antidoping a riguardo afferma quanto di seguito: “Salbutamolo per via inalatoria: al massimo 1600 […]

Condividi

Filippo Pozzato lascia il Giro101

Mancano due giorni alla partenza e c’è già un primo colpo di scena in casa Wilier Triestina Selle Italia; Filippo Pozzato, già a Gerusalemme, è salito sul primo volo in partenza da Tel Aviv per rientrare a casa.  In seguito all’aggravarsi dello stato di salute del padre, ricoverato all’ospedale San Bortolo di Vicenza, il “Maestro” ha deciso di lasciare la carovana e tornare a casa. Al suo posto prenderà il […]

Condividi

Una famiglia non è poco

Una mia giovane amica un anno fa citò queste parole: “Un padre disse al proprio figlio: Fai attenzione a dove metti i piedi Il figlio gli rispose: Fai attenzione tu! .. Ricorda che io seguo i tuoi passi. Lei si chiama Nicole D’Agostin e la foto che ha condiviso in evidenza l’ho scattata io. Mi vengono in mente tanti ragionamenti, tante domande da porre e da pormi, una tra tutte: […]

Condividi

Giro101 la formazione Wilier Triestina

Proprio in queste ultime ore è stata resa nota la formazione Wilier Triestina Selle Italia che parteciperà al 101° Giro d’Italia. 21 tappe, 3562.9 chilometri totali, 169.7 chilometri media per tappa, 2 tappe contro il tempo, 7 tappe per velocisti, 6 tappe media difficoltà, 6 tappe ALTA DIFFICOLTÀ; questi sono i numeri del giro 2018. Altra grande novità è che si partirà da Gerusalemme, prima assoluta per questa competizione senza eguali. Dopo la Bardiani CSF, l’Androni […]

Condividi

Le colline in fiore

L’Italia è un paese fantastico ma gli italiani non lo sanno ancora. Il rammarico più grande sta nel vedere i giovani non apprezzare le risorse e le bellezze nostrane. E’ una questione di educazione, un problema sociale e culturale pertanto, riconducibile al mondo degli adulti. Il giro di oggi inizia dal mare, dalla spiaggia di Porto Recanati e Numana per poi proseguire nell’entroterra tra le province di Ancona e Macerata. […]

Condividi

Giulia Bonaguro colpita da un automobilista

Non sembra proprio fermarsi la sequenza di investimenti di ciclisti sulle strade italiane. Questa volta è toccata alla giovane atleta Giulia Bonaguro della MendelSpeck Top Gas, squadra ciclistica femminile di fama nazionale. Giulia ci racconta che ieri pomeriggio, verso le cinque, è uscita in bici per allenarsi e fermatasi al semaforo rosso ha atteso il verde e quando è scattato  è ripartita per proseguire . In quel momento una macchina […]

Condividi