Salite

9 articoli

image_pdfimage_print

Il mio monte ventoso

Mont Ventoux (Francia) Attraversata la frontiera Italia-Francia si giunge in Costa Azzurra. La si attraversa tutta, pagando profumatamente i tratti di autostrada a pedaggio fisso, e si prosegue in direzione Marsiglia. Dopo circa 300 km dal confine si giunge ad Avignone, la famosa città della Provenza sede del Palazzo dei Papi. Dormiamo qui presso l’hotel Bristol sito su una delle vie principali della città murata proprio all’interno del centro storico […]

Condividi

Era il 1994 – Marco Pantani, la mia prima volta

Era fine maggio del 1994 quando io e Caterina volavamo a nozze. Ci sposammo il 28 e il 29 partimmo per Creta dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona. Al nostro ritorno, una settimana dopo, ci venne a prendere un suo zio che abita a Villafranca; era in estasi per l’impresa del giorno prima di un semisconosciuto gregario di Chiappucci. Ci parlava di Pantani, Marco Pantani che aveva battuto tutti il giorno […]

Condividi

Sempre più in alto – Tre cime di Lavaredo

In Veneto, a 15 chilometri da Cortina d’Ampezzo e 24 da Auronzo di Cadore, si trova un sito di particolare importanza che prende il nome dal suo lago, Misurina. A 1756 metri sul livello del mare questa meta frequentatissima da ogni sorta di turisti da tutto il mondo, offre un microclima eccezionale tanto che in un antico rifugio in cui si riposava l’imperatrice d’Austria, nel 1896 iniziarono i lavori per […]

Condividi

Il Lombardia 2018 112° edizione

Sabato 13 ottobre –  Il Lombardia di quest’anno vede ben 24 formazioni iscritte – 18 UCI WorldTeams e 6 UCI Professional Continental Teams. L’ultima Classica Monumento della stagione vedrà in gara  l’intero podio della rassegna iridata 2018: oltre a Valverde figurano infatti Romain Bardet e Michael Woods. Il campione uscente Vincenzo Nibali, tenterà di conquistare la tripletta. Accanto ad essi, tra i moltissimi nomi di spicco, vi sono Gianni Moscon, Thibaut Pinot, Julian […]

Condividi

Forte Corbin

Sulle pendici dell’altipiano di Asiago, in prossimità del monte Cengio e raggiungibile dalla località Tresche Conca (Kunka), va visitato il forte militare di Punta Corbin. La strada è particolarmente stretta e prevalentemente asfaltata, è transitabile in auto ma percorrerla in bici è la cosa migliore. Lungo il percorso vi sono diversi sentieri che penetrano nel bosco ed è frequente incontrare macchine parcheggiate con vacanzieri intenti a riposare e mangiare con […]

Condividi

Il Tour de France 2018 – cosa ricorderemo?

Domenica 29 luglio si è concluso a Parigi il Tour de France  2018 con la vittoria di Geraint Thomas Cosa ricorderemo di codesto evento mediatico e sportivo mondiale? La prima settimana, a dire di molti, ha regnato la noia in tutte le tappe eccetto l’ultimo chilometro. Molte sono state le fughe di giornata, volute e prontamente annullate a pochi chilometri dal traguardo. Il gruppo si animava solo  in vista della […]

Condividi

Il mio Hautacam

Ai piedi dei Pirenei c’é Lourdes, non solo una spettacolare meta di pellegrinaggi che conta circa 6 milioni di fedeli l’anno, ma anche una cittadina in posizione strategica per appassionati di ciclismo. A meno di 30 km vi è la cima dell’Hautacam, a 55 km c’è la vetta del Tourmalet e un po’ più in là il Col d’Aspin e il Col d’Ausbique sul versante opposto. Su queste salite i campioni […]

Condividi

Vi racconto la mia prima volta a Campo Imperatore

Non conoscevo l’Aquila, non vi ero mai stato sino al 2009 quando una serie di forti scosse di terremoto provocarono numerosi crolli e, purtroppo, 309 vittime. Fu quella delle 3.32 del 6 aprile la più distruttiva ed è oramai nella memoria di tutti noi. In quegli anni lavoravo per la Protezione Civile e collaboravo alla gestione di un Campo di Accoglienza eretto nei pressi di Roio Piano. Il mio primo […]

Condividi