Scienza

3 articoli

image_pdfimage_print

Internet nel profondo blu

È praticamente tutto italiano l’internet del “blu profondo”. Frutto di un ex spin off dell’Università Sapienza di Roma, il progetto di una rete di computer funzionanti sotto il livello del mare è oramai realtà. Ispirandosi alla forma di comunicazione dei delfini, basata sulle onde acustiche, si è arrivati a comunicare in immersione attraverso tablet . L’azienda che se ne occupa è nata nel 2012 come spin off dell’Universita Sapienza e […]

Condividi

Per i tuoi media usa SSD

Per noi viaggiatori che amiamo fotografare, filmare ed elaborare il materiale raccolto, questi supporti sono oramai da prediligere. La nuova frontiera dei supporti informatici di massa è costituita dalle già affermate unità di memoria a stato solido SSD. La principale differenza dai tradizionali Hard Disk sta proprio nel fatto che non vi sono né dischi né altre parti in movimento. I PC che si basano su questo tipo di supporto […]

Condividi

La stella cometa è già sopra di noi

La stella cometa 46P/Wirtanen, soprannominata “cometa di Natale” è già visibile ma il giorno migliore per osservarla ad occhio nudo, o con un cannocchiale commerciale, sarà il prossimo 16 dicembre. La stella deve il suo nome allo scopritore, l’astronomo americano Alvar Wirtanen che per primo, nel 1848, ne osservò la traiettoria Intorno alle ore 21:30, quando passerà nel punto più vicino alla Terra, a soli 11 milioni di chilometri di distanza, potrà […]

Condividi