Storia

20 articoli

image_pdfimage_print

Triora e le streghe

La Liguria affascina in riva al mare e nell’entroterra. Sono molti, infatti, i paesaggi naturali e i borghi da visitare, sia lungo la via Aurelia che inerpicandosi sui vicini monti. Uno di questi è proprio Triora, piccolo Comune della provincia di Imperia con poco più di 350 abitanti. Collocato a 780 metri sul livello del mare, gode di un clima montano mai troppo freddo. Probabilmente di epoca romana, nel XII […]

Condividi

Rovigo – L’Aquila 2015

Nel 2015 ho voluto collegare ancora una volta due città unite dalla tragedia del terremoto dell’Aquila. Due località che si sono battute molte volte sui campi da rugby, e da sempre amiche. All’indomani della scossa delle 3.32 del 6 aprile 2009, i volontari della provincia di Rovigo misero in piedi e gestirono un campo di accoglienza presso Roio Piano, a pochissimi chilometri dal centro della città. Quel viaggio l’avevo pianificato […]

Condividi

Ladyhawke il film, luoghi d’Italia

Molti di noi hanno visto il film Ladyhawke diretto da Richard Donner, nel 1985. La trama del film ce la ricordiamo, pertanto la tralasciamo. Non molti probabilmente si sono chiesti, e hanno fatto ricerche per capire in quale remoto paese siano state girate le bellissime immagini. Ebbene, le riprese sono state fatte quasi totalmente in Italia e hanno interessato le province di Cremona, Parma, Piacenza, Massa Carrara, L’Aquila, Belluno. Scene […]

Condividi

La Porziuncola del Friuli

A Gemona del Friuli, la cittadina simbolo del sisma del 1976, esiste un rudere di una antica cappella voluta da Sant’Antonio da Padova. La nuova chiesa ingloba quello che rimane della prima cappella dedicata alla Beata Vergine delle Grazie, voluta dal santo di Padova che qui giunse nel 1227 durante la sua predicazione itinerante. «Questa cappella è la memoria storica della presenza di sant’Antonio nella nostra terra» dice padre Celestino […]

Condividi

L’Italia intatta – Mario Tozzi

Presentazione Il noto geologo Mario Tozzi ci propone un ottimo libro sulla nostra Italia facendoci scoprire posti, luoghi anche in città, ritenuti ancora infatti. Oltre al grande caos, traffico, cementificazione, in Italia possiamo visitare in punta di piedi numerosi siti, in parte sconosciuti ai più, davvero unici ed affascinanti. Partendo da Nord, passando per le isole maggiori, quelle minori, sino ad arrivare in Calabria, ci narra luoghi di valore unico. […]

Condividi

Freedom arriva sul barcone

Premessa E’ una storia vera che ci ha raccontato la diretta interessata durante un normale servizio di volontariato presso le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta. La ragazza non è più in quel luogo ma la sua storia rimane in tutti noi. Il racconto La chiamerò Freedom in nome della libertà cercata ma non posseduta in questi travagliati e difficili ultimi anni. Freedom è una giovane ragazza nigeriana […]

Condividi

Lungo il fiume turchese

Il geologo Mario Tozzi, nel suo libro “L’Italia intatta” (Mondadori) ci fa presente che “ha la fama di fiume più naturale dell’intero continente europeo”, stiamo parlando del Tagliamento. E’ il più grande corso d’acqua del Friuli Venezia Giulia con i suoi 170 km di lunghezza ed un bacino di quasi 3000 km quadrati. Le sue acque, di colore verde/azzurro quasi turchese, regalano forti e indimenticabili emozioni a chi, con cuore […]

Condividi

Ogni giorno è il giorno della memoria

Avrei molto da scrivere su quanto accadde in quei giorni, di ciò che ho provato leggendo tantissimi libri e visitando i luoghi dello sterminio (San Sabba a Trieste, Fossoli, Dachau, Auschwitz, Birkenau). Ho deciso invece di far parlare coloro che vi sono stati, coloro che hanno vissuto e sofferto in quegli anni. Coloro che hanno perso persone care, che hanno perso la libertà e la dignità. Cosa possono mai valere […]

Condividi

Gino e Fausto

Sotto l’albero di Natale ho trovato un nuovo libro dal titolo “Gino e Fausto – una storia italiana” scritto da Franco Quercioli – ediciclo editore. Me l’ha regalato una persona che mi conosce da quando ho visto per la prima volta la luce, mio fratello maggiore. Appena terminata la lettura di “In fuga” di Davide De Zan, mi sono tuffato a capofitto in questa opera scritta da un insegnante elementare […]

Condividi

Creta

Questa storia risale a qualche anno fa, esattamente alla fine di maggio, inizio di giugno del 1994. Era la seconda volta che uscivo dai confini d’Italia (la prima mi ero recato a Londra in gita scolastica nel 1988). Io e Caterina decidemmo di andare a Creta, una delle più belle isole greche, ricca di storia di cultura e soprattutto di una spettacolare coreografia naturale. Decollammo dall’aeroporto Valerio Catullo di Verona […]

Condividi