Storie di atleti

39 articoli

image_pdfimage_print

Parlare di Bartali non è semplice

Gino Bartali nei temi di maturità. Avrei svolto sicuramente questo. Bartali e Dalla Chiesa, due uomini che hanno combattuto e che, entrambi, hanno salvato vite umane, tra la seconda guerra mondiale e la mai terminata guerra contro la criminalità organizzata. Due uomini che hanno lottato, combattuto contro qualcosa di enorme ed entrambi hanno vinto. Mi auguro che i ragazzi che hanno scelto il tema su Gino Bartali ( Ponte a […]

Condividi

Lauro Bordin, il campione di Crespino imbattuto dal 1914

Mio padre Giovanni, Luigi, Artemio Malaspina era di Crespino. Ho zii e cugini in quel piccolo comune italiano a ridosso del Po, il grande fiume Non ne sapevo nulla. Imperdonabile! Solo ora, grazie ai racconti di RaiSport Giro d’Italia, ho scoperto che a pochi km da casa mia e a pochi metri da casa di mio papà nacque un campione del ciclismo d’altri tempi. Il suo nome è Lauro Bordin, […]

Condividi

Auguri Gelindo Bordin

Il 2 aprile 1959 nasceva quello che diventerà un campione dell’atletica leggera mondiale, Gelindo Bordin. Facciamo i nostri auguri per i 60 anni del primo italiano a vincere una maratona olimpica e la maratona di Boston. Veneto di Longare, provincia di Vicenza, inizia a correre molto presto ma la svolta arriva nel 1986 quando conquista il gradino più alto del podio nella maratona ai campionati europei. L’anno successivo sale sul […]

Condividi

All’asta i beni Pantani

Sta per accadere quanto si temeva. I beni di proprietà della Famiglia Pantani esposti nelle stanze della sede della Mercatone Uno ad Imola andranno all’asta. Questa è l’ipotesi più probabile. L’azienda è in grandi difficoltà finanziarie e il curatore vende il vendibile. Circa 40 sono i pezzi riconducibili al campione romagnolo. Furono donati da Fausto Pezzi, figlio di Luciano Pezzi patron del team, al titolare della Mercatone Uno Romano Cenni. […]

Condividi

Manuel Bortuzzo ferito a Roma

Queste sono storie che non dovremmo mai raccontare, non perché non ci piace, ma perché non dovrebbero accadere. A Roma, capitale d’Italia, in una zona nota, davanti ad un pub, delle pseudo persone su un motorino passano e sparano alla gente. Non stiamo parlando di periferie del mondo, non parliamo della costa libica, nemmeno di qualche altra città italiana non nuova a questi fatti, parliamo della Capitale, un tempo del […]

Condividi

Jacopo Mosca ha trovato squadra

Con grande gioia brindo al sodalizio tra Jacopo e il suo nuovo Team D’Amico-UM Tools. Finalmente la sua stagione 2019 va ufficialmente a cominciare. Alcuni giorni fa, vedendolo ancora senza squadra e comunque in allenamento sulle strade liguri, ho sentito il bisogno di scrivere un articolo per aumentare l’attenzione del pubblico su di lui. Il titolo di quel pezzo è Un team per Jacopo che è stato letto da più […]

Condividi

Gaia, Silvia, Matilde cicliste Elite varesine

Gaia Saporiti (Team Tre Colli – Chirio), Silvia Pollicini (Team Valcar) e Matilde Vallari (Team Racconigi) sono tre donne e tre cicliste della provincia di Varese. Si sentono in qualche modo tradite dalla propria terra pur essendo le uniche atlete varesine militanti nella massima categoria femminile. A farle saltare sulla sedia è una intervista a Sergio Gianoli intitolata “Una vita per il ciclismo varesino” pubblicata su SM News il 27.12.2018 (link all’intervista). Sergio Gianoli è […]

Condividi

Victoria Maxbike – ciclismo che passione

Il ciclismo è passione, dedizione, professionalità e serietà anche per chi lo pratica da amatore e non solo per i professionisti. Vi racconto in breve la storia di Victoria, una donna, una madre e una compagna che ottiene ottimi risultati anche nel suo amatissimo sport, il ciclismo. Victoria lavora in fabbrica, è un’operaia nel settore calzaturiero, e come tale ogni giorno si siede davanti ad una macchina operatrice in catena […]

Condividi

Agnese Romelli torna in corsa

La giovane ciclista di Clusone Agnese Romelli, vittima di un incidente in allenando con la sua bicicletta, ha vinto la battaglia, tornerà presto a correre. Agnese l’abbiamo vista tutti sorridere l’hanno scorso quando si è presentata alla partenza della corsa rosa in Israele. Tutti abbiamo gioito nel rivederla in piedi e sorridente a fianco di Elia Viviani e Tom Dumoulin. Da quel giorno il grande Elia Viviani è diventato il […]

Condividi

Femminilità e ciclismo

Da tempo sostengo che il ciclismo è uno sport adattissimo al gentil sesso. Da un paio di anni, in particolar modo, ho scelto di seguire da vicino le gare e gli allenamenti delle giovani atlete che si cimentano nelle varie categorie, da esordienti sino alla Elite, ovvero quella delle professioniste. Sono stato alla partenza e all’arrivo di numerose gare Open ed Elite, campionati italiani compresi, e le ho conosciute di […]

Condividi