Viaggi

58 articoli

image_pdfimage_print

Corsica orientale

Domenica 09/06/2019 Un anno fa visitammo la costa nord della Corsica, in questo viaggio l’obiettivo è ammirare le bellezze del resto dell’isola andando verso sud. Abbiamo lasciato il continente alle 13.56, con 26 minuti di ritardo. Saliti a bordo del traghetto Corsica Ferries ci hanno fatto parcheggiare le auto talmente vicine una all’altra che ci è mancato poco che non riuscissimo nemmeno s scendere. Una, poi, l’hanno fermata davanti al […]

Condividi

Claut, luogo chiuso

In pianura era nuvolo quanto ho lasciato casa per dirigermi verso Longarone. Strada facendo ho incontrato il sole, anche quando sono giunto ai piedi della diga del Vajont c’era ancora sole. Iniziata la salita con il Piave alla mia destra, ho percorso i tornanti sino all’imbocco delle gallerie in pietra viva. Arrivato al parcheggio, in prossimità del punto informazioni, mi sono fermato, era ora di pranzo. Vi è uno di […]

Condividi

Il Monte Conero

Abbiamo trovato alloggio a Senigallia, lungo la riviera adriatica in terra marchigiana. Siamo in provincia di Ancona a nord del capoluogo. L’estate è alle porte e le spiagge, durante la settimana, sono ancora semi deserte. E’ proprio un ottimo momento per godersi alcune ore al sole e fare una bella nuotata e prima una bella pedalata ristoratrice. Quest’oggi l’ammiraglia e il suo equipaggio resteranno in spiaggia poiché il punto di […]

Condividi

Alle gran fondo perché?

L’industria del ciclismo ha trovato nelle gran fondo una notevole fonte di guadagno. Aumentano ogni anno sia di numero che di costo di iscrizione (si va dai 35 euro ai 110). Dovrebbero essere eventi amatoriali ma tra i partecipanti, sono sempre i primi al traguardo, vi sono molti finti amatori o pseudo professionisti o come si voglia definirli. Si va dai 12 mila iscritti della 9 Colli ai 10 mila […]

Condividi

Cronometro bagnatissima a San Marino

Giornata bagnata per tutti i corridori, o quasi, quella di oggi con partenza da Riccione ed arrivo a San Marino. Sole e nuvole sin dal mattino con qualche goccia alla partenza. Sulle colline, invece nuvoloni ed acqua lasciavano il posto a brevi momenti di sole. Chi prima chi dopo chi sempre, l’acqua ha battezzato tutti in questa tappa del giro della Siberia, ops, d’Italia. Il bravissimo Valerio Conti, mantiene la […]

Condividi

Bologna San Luca

Sabato 11 maggio parte il giro d’Italia n. 102 con la prima tappa a cronometro di 8 km. Da via Rizzoli, vicino piazza Maggiore, si andrà sino al santuario dedicato alla Madonna di San Luca. I primi 6 km sono di pianura e gli ultimi 2 di salita molto impegnativa. A 2100 metri dall’arrivo la strada curva a U verso destra dove ha inizio l’ascesa. Alterna rampe severe a brevi […]

Condividi

L’arte di Manola

Erano fratelli, lui è stato per lungo tempo il ciclista più famoso del mondo, lei è tuttora una vera artista nel suo lavoro. Lui era Marco Pantani conosciuto da tutti, ciclisti e non, appassionati delle due ruote e semplici cittadini. Lei è Manola Pantani che alla scuola di mamma Tonina ha imparato e coltivato l’arte della piadina. Dopo un periodo di pausa in cui ha fatto la mamma e non […]

Condividi

Triora e le streghe

La Liguria affascina in riva al mare e nell’entroterra. Sono molti, infatti, i paesaggi naturali e i borghi da visitare, sia lungo la via Aurelia che inerpicandosi sui vicini monti. Uno di questi è proprio Triora, piccolo Comune della provincia di Imperia con poco più di 350 abitanti. Collocato a 780 metri sul livello del mare, gode di un clima montano mai troppo freddo. Probabilmente di epoca romana, nel XII […]

Condividi

Super pubblicità per l’Emilia Romagna

L’Emilia Romagna non è seconda nessuno in materia di promozione turistica. Questa terra crede molto nel ciclismo oltre che nelle sue risorse umane e naturali/paesaggistiche. Dalle gare amatoriali a quelle professionistiche si corre quasi ogni giorno. Quest’anno sarà molto intenso, dalla Coppi&Bartali al giro d’Italia e il campionato italiano su strada. Cesena, Forlì, Bologna, Carpi, la Val di Taro tutte mete di gare di valore nazionale ed internazionale. Il 9 […]

Condividi

Dolceacqua, borgo intatto

Siamo in Liguria, nell’entroterra tra Ventimiglia e Bordighera. Lasciando il mare alle spalle si risale il torrente Nervia per circa 10 km e si giunge al borgo di Dolceacqua. Di epoca medioevale, furono i conti di Ventimiglia ad erigere le basi dell’attuale castello. È del 1151 la prima citazione ufficiale che lo definisce un presidio edificato alla sommità della rupe dalla quale controlla il torrente Nervia. Il castello viene acquistato […]

Condividi