Filippo Pozzato

12 articoli

image_pdfimage_print

Tricolore, onore o vergogna?

Il Campionato Italiano su strada si corre sin dal 1885 quando, sulle strade tra Milano e Cremona, vinse Giuseppe Loretz. Non si corse nel 1894 e nel 1895 e poi dal 1897 al 1905. Dal 1906 si affrontarono i grandi del ciclismo sino al 1914, quando la grande guerra impose uno stop. Si riprese nel 1919 con la vittoria di Costante Girardengo che aveva vinto pure le edizioni del 1913, […]

Condividi

7 motivi per non comprare una Wilier

Prima di tutto perché è una bici italiana, concepita e progettata da italiani, sappiamo tutti che sono strani, capaci e geniali. Sono biciclette che funzionano, leggere, di valore, collaudate. Non siamo più abituati alla qualità reale, la verità vera non interessa più a nessuno. Hanno verniciature uniche come la Ramata, la Cromo Velata, la Perlata e la Iridescente, realizzate da veri artisti del colore. Ti fanno sentire diverso, speciale, ma […]

Condividi

Ramato è Wilier, ora la NDR

Wilier Triestina, la casa di Rossano Veneto, aumenta l’offerta di prodotti contrassegnati dal colore “Ramato“. Il primo modello esce nel 1945 proprio quando viene accostato al marchio Wilier il nome della città giuliana. Si usciva dal secondo conflitto mondiale e vi era notevole apprensione per le sorti di Trieste. La “ramatura” consisteva in un particolare processo che imprimeva sui tubi d’acciaio particelle di rame per via Galvanica. Dopo anni di […]

Condividi

Filippo Pozzato si ritira

Short news Dopo 19 anni di carriera tra i professionisti, Pippo Pozzato – il #maestro – annuncia il ritiro. Lo fa con un post su Facebook e su Instagram. Il suo successo più grande è stata la vittoria della Milano Sanremo del 2006.  Condividi

Condividi

Ciclomercato al via ufficioso

Tenendo ben presente che i cambi di squadra per il 2019 possono essere ufficializzati solo dal 1 agosto p.v., è già qualche tempo che le grandi manovre sono iniziate. Durante il giro d’Italia più di qualcuno, anche incalzato dai giornalisti, ha ceduto e si è pronunciato su possibili cambi di casacca. Rohan Dennis, ad esempio, è dato in entrata al Team Bahrain Merida così come Tratnik, Teunissen e Bauhaus. Sembra oramai […]

Condividi

Wilier Perché?

Era solo una flebile voce colta lungo le strade del Giro d’Italia. Una voce nel deserto portata dal vento uscita dalle fauci di chi dovrebbe sapere il fatto suo. Ora però si sta rafforzando tanto che alcune testate giornalistiche del settore iniziano a parlarne. Come tutti sapete da agosto inizia il ciclo mercato e, tra le varie ipotesi di acquisti e vendite, si parla anche del cambio di main sponsor […]

Condividi

Filippo Pozzato lascia il Giro101

Mancano due giorni alla partenza e c’è già un primo colpo di scena in casa Wilier Triestina Selle Italia; Filippo Pozzato, già a Gerusalemme, è salito sul primo volo in partenza da Tel Aviv per rientrare a casa.  In seguito all’aggravarsi dello stato di salute del padre, ricoverato all’ospedale San Bortolo di Vicenza, il “Maestro” ha deciso di lasciare la carovana e tornare a casa. Al suo posto prenderà il […]

Condividi

Giro101 la formazione Wilier Triestina

Proprio in queste ultime ore è stata resa nota la formazione Wilier Triestina Selle Italia che parteciperà al 101° Giro d’Italia. 21 tappe, 3562.9 chilometri totali, 169.7 chilometri media per tappa, 2 tappe contro il tempo, 7 tappe per velocisti, 6 tappe media difficoltà, 6 tappe ALTA DIFFICOLTÀ; questi sono i numeri del giro 2018. Altra grande novità è che si partirà da Gerusalemme, prima assoluta per questa competizione senza eguali. Dopo la Bardiani CSF, l’Androni […]

Condividi

Turbine by Wilier Triestina

Wilier Triestina, famosa azienda italiana di Rossano Veneto, è dal 1906 che produce biciclette di alta e altissima gamma. Oggi ci presenta una novità assoluta 2018 fatta appositamente per le gare di triathlon, perfetta per gli Ironman. “Un telaio con caratteristiche uniche, per molti aspetti innovative ed in grado di rispondere perfettamente alle esigenze dei triatleti di tutto il mondo. Un prodotto sviluppato su quattro pilastri fondamentali: l’aerodinamica; l’efficienza di […]

Condividi

Settimana Coppi & Bartali 2018 Crevalcore

Una tappa tutta all’attacco per i portacolori della Wilier Triestina Selle Italia, quella totalmente pianeggiante  disputatasi a Crevalcore. Nei primi km in evidenza Jacopo Mosca che veniva braccato dal gruppo dopo un primo tentativo e poi lo stesso corridore piemontese, insieme a Marco Coledan, riusciva a rientrare sull’azione di Remy Di Gregorio, Michal Paluta, Dimitri Peyskens, Peter Williams e Christofer Jurado che pure poteva vantare quasi 2′ sul gruppo al […]

Condividi