Giro d’Italia

39 articoli

image_pdfimage_print
Domenico Pozzovivo

Salute compromessa, un’altra vittima illustre della strada

Il fortissimo atleta in forze alla Bahrain Merida, punta fondamentale per Vincenzo Nibali, è stato travolto da un auto in provincia di Cosenza mentre si allenava. In questi giorni stava perfezionando la preparazione in vista della prossima Vuelta a Espana. L’incidente molto serio potrebbe addirittura mettere fine alla sua carriera ciclistica. Il bolletino diffuso dal dr. Emilio Magni medico del Team Baharain-Merida è il seguente: “Domenico si è procurato la […]

Condividi

Damiano Cima realizza un sogno

Oggi a Santa Maria di Sala, uno splendido Damiano Cima conquista la 18° tappa del Giro102. Un giorno in fuga con altri due colleghi, rimane avanti di 2 metri al gruppo sulla linea del traguardo. Era l’ultima tappa per velocisti di questo giro e se la dono lasciata scappare. Cima, della Nippo Fantini conquista la sua prima tappa in un grande giro. Giornata asciutta, ventosa e nuvolosa ma tutto perfetto […]

Condividi

Cronometro bagnatissima a San Marino

Giornata bagnata per tutti i corridori, o quasi, quella di oggi con partenza da Riccione ed arrivo a San Marino. Sole e nuvole sin dal mattino con qualche goccia alla partenza. Sulle colline, invece nuvoloni ed acqua lasciavano il posto a brevi momenti di sole. Chi prima chi dopo chi sempre, l’acqua ha battezzato tutti in questa tappa del giro della Siberia, ops, d’Italia. Il bravissimo Valerio Conti, mantiene la […]

Condividi

Doping, ultimo aggiornamento: operazione Aderlass

14 maggio 2019 La Gazzetta dello Sport, citando fonti vicine agli inquirenti tedeschi, rivela alcuni nomi: lo sloveno Kristian Koren della Bahrain Merida; lo sloveno Borut Bozic, ex professionista e oggi diesse della Bahrain Merida; il croato Kristina Durasek della UAE Emirates. Stando alle prime rivelazioni ne mancherebbero altri 7 all’appello. Tra questi però ci sarebbe Alessandro Petacchi, oggi commentatore di RaiSport al Giro d’Italia. L’ex ciclista intervistato dal Corriere della Sera avrebbe affermato: “Scopro […]

Condividi

Lauro Bordin, il campione di Crespino imbattuto dal 1914

Mio padre Giovanni, Luigi, Artemio Malaspina era di Crespino. Ho zii e cugini in quel piccolo comune italiano a ridosso del Po, il grande fiume Non ne sapevo nulla. Imperdonabile! Solo ora, grazie ai racconti di RaiSport Giro d’Italia, ho scoperto che a pochi km da casa mia e a pochi metri da casa di mio papà nacque un campione del ciclismo d’altri tempi. Il suo nome è Lauro Bordin, […]

Condividi

Bologna, è iniziato il Giro 102

E’ iniziato a Bologna la 102° edizione del Giro d’Italia Tra un tripudio di colori, canti, applausi e gioia sono sfilati lungo i 2 chilometri di salita che portano a San Luca, i 175 atleti iscritti. Una splendida giornata di sole ha accolto i campioni delle due ruote che da oggi, per tre settimane, si batteranno sino al traguardo finale di Verona. La curva delle “Orfanelle” è stata conquistata nella […]

Condividi

Bologna San Luca

Sabato 11 maggio parte il giro d’Italia n. 102 con la prima tappa a cronometro di 8 km. Da via Rizzoli, vicino piazza Maggiore, si andrà sino al santuario dedicato alla Madonna di San Luca. I primi 6 km sono di pianura e gli ultimi 2 di salita molto impegnativa. A 2100 metri dall’arrivo la strada curva a U verso destra dove ha inizio l’ascesa. Alterna rampe severe a brevi […]

Condividi

Doping tra i falsi ciclo amatori, ultimo aggiornamento

L’ennesimo caso doping tra quelli che dovrebbero correre per diletto e per amore di un bellissimo sport, è stato scoperto ai Campionati del Mondo UCI di Gran Fondo disputatosi a Varese lo scorso anno. Sono due spagnoli quelli trovati positivi all’EPO: Raul Portillo, che ha vinto la cronometro nella categoria 45-49 anni, e Josè Antonio Larrea, 36 anni. Sono stati sospesi in via cautelativa. VERGOGNA!!! ELENCHI UFFICIALI Basta accedere al […]

Condividi

Super pubblicità per l’Emilia Romagna

L’Emilia Romagna non è seconda nessuno in materia di promozione turistica. Questa terra crede molto nel ciclismo oltre che nelle sue risorse umane e naturali/paesaggistiche. Dalle gare amatoriali a quelle professionistiche si corre quasi ogni giorno. Quest’anno sarà molto intenso, dalla Coppi&Bartali al giro d’Italia e il campionato italiano su strada. Cesena, Forlì, Bologna, Carpi, la Val di Taro tutte mete di gare di valore nazionale ed internazionale. Il 9 […]

Condividi

Doping, la lista si allunga

L’ennesimo caso doping è stato scoperto alla Vuelta San Juan 2019. L’atleta “beccato” positivo all’EPO è l’argentino Daniel Zamora, due volte 5° di tappa e vincitore del titolo di miglior scalatore del giro. L’atleta era già stato fermato nel 2014 per lo stesso problema. Solo un anno fa, nella stessa competizione, era stato trovato positivo al CERA Gonzalo Najar (4 anni di squalifica). La lista si allunga ancora. Bisogna mantenere […]

Condividi