Vuelta a Espagna

8 articoli

image_pdfimage_print

Doping, ultimo aggiornamento: operazione Aderlass

14 maggio 2019 La Gazzetta dello Sport, citando fonti vicine agli inquirenti tedeschi, rivela alcuni nomi: lo sloveno Kristian Koren della Bahrain Merida; lo sloveno Borut Bozic, ex professionista e oggi diesse della Bahrain Merida; il croato Kristina Durasek della UAE Emirates. Stando alle prime rivelazioni ne mancherebbero altri 7 all’appello. Tra questi però ci sarebbe Alessandro Petacchi, oggi commentatore di RaiSport al Giro d’Italia. L’ex ciclista intervistato dal Corriere della Sera avrebbe affermato: “Scopro […]

Condividi

Doping tra i falsi ciclo amatori, ultimo aggiornamento

L’ennesimo caso doping tra quelli che dovrebbero correre per diletto e per amore di un bellissimo sport, è stato scoperto ai Campionati del Mondo UCI di Gran Fondo disputatosi a Varese lo scorso anno. Sono due spagnoli quelli trovati positivi all’EPO: Raul Portillo, che ha vinto la cronometro nella categoria 45-49 anni, e Josè Antonio Larrea, 36 anni. Sono stati sospesi in via cautelativa. VERGOGNA!!! ELENCHI UFFICIALI Basta accedere al […]

Condividi

Doping, la lista si allunga

L’ennesimo caso doping è stato scoperto alla Vuelta San Juan 2019. L’atleta “beccato” positivo all’EPO è l’argentino Daniel Zamora, due volte 5° di tappa e vincitore del titolo di miglior scalatore del giro. L’atleta era già stato fermato nel 2014 per lo stesso problema. Solo un anno fa, nella stessa competizione, era stato trovato positivo al CERA Gonzalo Najar (4 anni di squalifica). La lista si allunga ancora. Bisogna mantenere […]

Condividi

Il doping non è scomparso

Lo dice il campione olandese Tom Dumoulin (classe 1990) al giornalista Ciro Scognamiglio della Gazzetta dello Sport. L’atleta, tanto amato dal pubblico anche italiano – vedi mia moglie – si ritiene stupito dal fatto che i giornalisti pongano poche domande sul caso Georg Preidler, l’atleta austriaco della Groupama-Fdj, che pochi giorni fa ha confessato le sue responsabilità. George Preidler, infatti, dal 2013 ha militato nel team Skil-Shimano, Argos-Shimano e Giant-Alpecin […]

Condividi

SKY, fine di una splendida avventura

I manager di SKY hanno annunciato che il 2019 sarà l’ultimo anno di sponsorizzazione dell’omonimo team ciclistico.  Tra un anno si conclude quindi l’impegno ciclistico del main sponsor del team più costoso del ciclismo moderno. Sarà un doppio ritiro visto che anche la 21st Century Fox lascerà il team dal primo gennaio 2020. Il team continuerà a correre con un’altro nome sempre se un nuovo investitore deciderà di avventurarsi nel […]

Condividi

Direct Energie al Giro102

Il Team francese mira ad ottenere una Wild Card per il prossimo Giro d’Italia. Il tecnico Dominique Arnould, in una intervista concessa a Cyclism’Actu dice: “E’ vero, ci siamo candidati ad una wild card. Ora stiamo aspettando una risposta definitiva. Abbiamo  23 corridori in organico, è normale per noi puntare a disputare due grandi giri. Oltre al Tour de France ci piacerebbe correre il Giro, altrimenti ci concentreremo di più […]

Condividi

Froome: non doveva essere al giro. Chi lo dice?

” Ha fatto una cosa ‘alla Landis’… haha… Gesù!” da Eurosport.com  George Bennett  ” Sarebbe un disastro per l’immagine del ciclismo se arrivasse al Tour de France e corresse con il suo caso ancora aperto. Dal punto di vista legale ha il diritto di correre, ma per l’immagine dello sport sarebbe un disastro. I suoi risultati potrebbero influenzare la credibilità generale del ciclismo. Abbiamo bisogno di avere una decisione sul suo […]

Condividi

Aru? Non è il tracollo di un campione

Dopo la tappa dello Zoncolan 2018 non parlerei di tracollo per Fabio Aru semplicemente perché non ha mai dimostrato di essere in gran forma quest’anno; ha partecipato a poche competizioni dove è rimasto quasi nell’anonimato. Anche nel 2017 (Team Astana) non si annoverano trionfi e vittorie di prestigio, eccezion fatta per il campionato italiano e per un ottimo 5° posto al Tour de France (vinse una tappa). Non partecipò al Giro […]

Condividi